19/02/2011

BIT - Milano, presentazione Campionati del Mondo di Mountain Bike Orienteering

 

Spettacolo Mondiale per Vicenza ed il suo territorio con il binomio Sport&Turismo


Vladimiro Riva - Consorzio Promozione turistica Vicenza è: "L' impegno delle istituzioni deve essere quello di collaborazione per  iniziative che portano ricchezza sul territorio, ed il Campionato del Mondo di Mountain Bike Orienteering è uno di questi esempi".



Si è svolta oggi (19.02.2011)  alla BIT di Milano presso il padiglione della Regione Veneto la conferenza stampa di presentazione dei Campionati del Mondo di Mountain Bike Orienteering  alla presenza del direttore del Consorzio Vicenza è Vladimiro Riva, del Presidente FISO Veneto Mauro Gazzerro e dell'Event Director dei Campionati del Mondo Gabriele Viale


Dal 20 al 27 agosto prossimi saranno assegnati i 16 titoli mondiali in palio (8 assoluti e 8 junior) nelle quattro gare iridate (Sprint, Middle, Long Distance e Staffetta) progettate all'insegna dello spettacolo.  10 giorni di eventi, 30 nazioni presenti, un migliaio gli addetti ai lavori.  


Mauro Gazzerro - Presidente Regionale  FISO Veneto "E' con orgoglio e soddisfazione che in qualità di Presidente Regionale della FISO (Federazione Italiana Sport Orientamento) ho accettato di condividere con il Comitato Regionale e le Società Venete la sfida di un Campionato Mondiale in casa. La rassegna iridata che accenderà i riflettori su Vicenza e i Colli Berici nel prossimo mese di agosto, è una vera e propria sfida chevedrà la nostra Federazione fare sistema con le Istituzioni, e le Pubbliche Amministrazioni per la miglior riuscita dell'evento, affinchè la IX° edizione dei  Campionati del Mondo di mountain bike orientamento lasci un segno nella storia della nostra Federazione, e al contempo esalti e valorizzi nel mondo il patrimonio turistico e culturale del Veneto e le eccellenze della Provincia di Vicenza"


Vladimiro Riva - Consorzio Promozione turistica Vicenza è : L' impegno delle istituzioni deve essere quello di collaborazione per  iniziative che portano ricchezza sul territorio, ed il Campionato del Mondo di Mountain Bike Orienteering è uno di questi esempi.


Gabriele Viale  - event director MTBO 2011  " Come organizzatori abbiamo voluto che le gare si disputassero in tutto il vicentino, dai colli Berici al bassanese, dalle bregonze al basso vicentino, per dare risalto al nostro territorio tanto vario dal punto di vista morfologico e proprio per questo adatto a sport all'aperto. Un evento straordinario  per la promozione internazionale e le nuove opportunità di turismo sportivo. L'organizzazione procede spedita grazie ad un team tecnico-organizzativo  di collaudata esperienza e ben affiatato."

Istituzioni