30/07/2011

-23. Gli amministratori locali aspettano il Mondiale

QUI BASSANO. Commenti positivi sul Mondiale e sul lavoro fin qui svolto dal comitato organizzatore sono stati espressi da parte degli amministratori locali presenti alla conferenza stampa di presentazione della finale Long Distance. «Queste manifestazioni aiutano la promozione turistica - ha detto il sindaco di Bassano Stefano Cimatti - e sono importanti per aumentare l'attrattività del nostro territorio. Quello bassanese poi è da sempre molto legato al mondo della bicicletta e pertanto questo evento mi fa doppiamente piacere»


QUI MAROSTICA. La prova iridata del 23 agosto coinvolge anche Marostica, sede della partenza della finale Long. Nella città degli Scacchi l'orienteering non ha bisogno di presentazioni (dagli anni '80 vi opera la società Panda Orientamento) e lo stesso vicesindaco Alcide Bertazzo è stato per anni un appassionato di mappa e bussola, prima di dedicarsi alla politica. «I campionati del mondo saranno anche un'occasione per far conoscere e sviluppare la conoscenza dell'orienteering nel nostro territorio. Marostica è una piazza storica per la disciplina, che da noi è molto diffusa nelle scuole. Mi auguro che il Mondiale possa contribuire a far aumentare ulteriormente la pratica e i tesserati».


PALLANUOTO MONDIALE. Il comitato organizzatore dei campionati del mondo MTBO 2011 si unisce ai complimenti per la vittoria del Settebello, la squadra azzurra oggi campione del mondo di pallanuoto dopo la straordinaria vittoria sulla Serbia ottenuta ai tempi supplementari.

Istituzioni